4 aprile 2022: Errori e orrori nella Medicina del Medioevo tra il 1200 e il 1400 – Parte seconda

Lunedì 4 aprile 2022 alle ore 20,45 presso il Centro culturale Mavarta di Sant’Ilario d’Enza (RE) proseguiranno le attività 2021/2022 del Circolo di Cultura Inventori di Strade con la seconda parte dell’incontro con Pierantonio Magnani “Errori e orrori nella Medicina del Medioevo tra il 1200 e il 1400”.

Pierantonio Magnani è stato Direttore del reparto di Geriatria e Oncologia a Montecchio; Medico Palliativista e Co-fondatore Hospice “Casa Madonna Uliveto” a Montericco. Pensionato, continua ad insegnare Geriatria ai corsi per Operatori Socio-Sanitari e per Badanti ed è spesso invitato a tenere relazioni sulla Storia della Medicina nell’Università della Terza Età e del Tempo Libero ed in altre sedi

13 dicembre 2021: Errori e orrori nella Medicina del Medioevo tra il 1200 e il 1400

Lunedì 13 dicembre 2021 alle ore 20,45 presso il Centro culturale Mavarta di Sant’Ilario d’Enza (RE) proseguiranno le attività 2021/2022 del Circolo di Cultura Inventori di Strade con l’incontro con Pierantonio Magnani “Errori e orrori nella Medicina del Medioevo tra il 1200 e il 1400”.

Pierantonio Magnani è stato Direttore del reparto di Geriatria e Oncologia a Montecchio; Medico Palliativista e Co-fondatore Hospice “Casa Madonna Uliveto” a Montericco. Pensionato, continua ad insegnare Geriatria ai corsi per Operatori Socio-Sanitari e per Badanti ed è spesso invitato a tenere relazioni sulla Storia della Medicina nell’Università della Terza Età e del Tempo Libero ed in altre sedi

15 novembre 2021: La proposta ecclesiale di Papa Francesco e la crisi attuale nella Chiesa – Incontro con Don Paolo Cugini

Lunedì 15 novembre 2021 alle ore 20,45 presso il Piccolo Teatro in Piazza di Sant’Ilario d’Enza (RE) inizieranno le attività 2021/2022 del Circolo di Cultura Inventori di Strade con l’incontro con Don Paolo Cugini “La proposta ecclesiale di Papa Francesco e la crisi attuale nella Chiesa”.

Il calendario completo delle iniziative è ancora in fase di pianificazione e verrà comunicato quanto prima.

Paolo Cugini (Reggio Emilia, 1962). Laureato in Pedagogia (Parma), Filosofia (Bologna), dottore in Teologia (Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna). Dal 1998 al 2013 è stato missionario fidei donum in Brasile nello Stato della Bahia, come parroco e come professore di filosofia nella Facoltà Cattolica di Feira di Santana. È cofondatore dell’Associazione Culturale Moringa (ACMOR) che dal 2005 attua in Bahia (Brasile) per la promozione culturale e politica. Ha accompagnato la formazione del Movimento Fede e Politica nelle città di Miguel Calmon e Tapiramutà (Bahia) e del Movimento Moringa nella città di Pintadas. Ha contribuito a fondare e ad accompagnare nei primi anni il gruppo cristiani LGBT di Reggio Emilia. Attualmente è amministratore parrocchiale di quattro parrocchie nella campagna bolognese al confine con Ferrara. È direttore della collana: Cammini diversi delle Edizioni san Lorenzo di Reggio Emilia. Collabora con diverse riviste italiane e brasiliane, tra le quali: Adista, Viandanti, Testimonianze, Dialegesthai, REB, Interações, Dialogos Possiveis, RHEMA, IHU-ON LINE. Si è occupato di temi legati alla filosofia francese del ‘900 e della cultura postmoderna in relazione, soprattutto, al problema della Nuova Evangelizzazione. Su questi temi ha pubblicato vari articoli e libri. Di recente ha pubblicato: Visioni postcristiane. Dire Dio e la religione nell’epoca del cambiamento, Dehoniane, Bologna 2019; La Fuga di Elia. Riflessioni postmoderne sulla religione e il senso della vita, Ed. San Lorenzo, 20192 Reggio Emilia; Chiesa popolo di Dio. Dall’esperienza Brasiliana alla proposta di Papa Francesco, Dehoniane, Bologna, 2020.