Le prossime attività di dicembre, gennaio e febbraio

Venerdì 14 dicembre – Ore 20,30 (Inizio film)
Sant’Ilario d’Enza, SALA JACCO Oratorio

FUORI DAL MONDO di Giuseppe Piccioni:
la vocazione di una donna e i suoi dubbi

Ingresso libero

A cura del gruppo di lavoro CINEFORUM “Cinema, Pensiero, Spiritualità”.

Trattandosi di Cineforum a scopo didattico e di studio, si applica il metodo dell’analisi e dell’approfondimento di alcune sequenze filmiche significative, al termine della proiezione integrale.
E’ necessario rispettare l’orario di inizio film.

Lunedì 21 gennaio 2019 – Ore 20,45
Sant’Ilario d’Enza, Piccolo Teatro in Piazza

IL VALORE DEL LIMITE
Vita fragile, vita comune

Prof. Ivo Lizzola, docente di Pedagogia generale e sociale
presso l’Università di Bergamo

Ingresso libero

EVENTO IN ATTESA DI CONFERMA

Lunedì 28 gennaio 2019 – Ore 20,45
Sant’Ilario d’Enza, Centro Mavarta

Il metodo del discernimento
tra antropologia e teologia

Relazione di Lucio Guasti.

Ingresso libero

A cura del gruppo di studio “Essere letti da un libro”.

Interrogativi
Il discernimento è un metodo o un atteggiamento generale? Qual è il rapporto tra Esercizi spirituali e discernimento? Quali sono le condizioni richieste perché il discernimento sia realmente praticabile?

Testo di riferimento
Il discernimento / Giacomo Costa. – Ed. San Paolo, 2018.

Lunedì 11 febbraio 2019 – Ore 20,45
Sant’Ilario d’Enza, Centro Mavarta

SPAZIO E AZIONE:
l’altro da sé con cui interagire.
Una prospettiva neuroscientifica

Prof. Stefano Rozzi, Università di Parma

Ingresso libero

Alcuni dei circuiti nervosi coinvolti nella programmazione delle azioni sono cruciali per le “trasformazioni sensori-motorie” che permettono di convertire la caratteristiche morfologiche e spaziali degli oggetti in azioni efficaci per raggiungerli ed afferrarli. Questa codifica pragmatica dello spazio potrebbe essere alla base della percezione dello spazio e della costituzione stessa del senso di sé.